RETI INFORMATICHE

Impianti Dati

(Cavo – Wifi)

Disegno Siti

Riparazioni Informatiche

Software – Hadware

Firewall Server

Back up Server

Vpn Server

Recupero Dati da Hard Disk,

RAID, NAS, USB, Cellulari e altro

Assembleggio Pc Fisso

Riparazioni Hardware

 

 


 

Una RETE INFORMATICA

è costituita da un insieme di computer collegati tra di loro ed in grado di condividere sia le risorse hardware (periferiche accessibili dai vari computer che formano la rete), che le risorse software (programmi applicativi e file archiviati nelle memorie di massa dei vari terminali).Una rete quindi aggiunge alla capacità di elaborare dati quella di mettere in comunicazione gli utenti, consentendo tra loro lo scambio di dati.A seconda delle dimensioni si distinguono diversi tipi di reti: 

LAN: Local Area Network

 

(rete locale), è una rete che, da un minimo di un paio di computer, si può estendere ad un intero edificio o ad un comprensorio, come ad esempio una fabbricao un campus universitario con una estensione di alcuni chilometri.

 

 

  • PATA, SATA, SAS e SCSI: Esistono quattro tipologie di dischi che si differenziano per l’attacco a differenti porte di connessione e per la velocità con cui i dati sono trasferiti: 300Mb/S per un disco SATA2 contro le 133 mbits/S di un disco PATA. 

 

 

  • SATA (Serial Advanced Technology Attachment) è nato circa nel 2000 ed è il più utilizzato attualmente.

 

 

  • PATA (Parallel Advanced Technology Attachment) è nato negli anni ’80 e, a seconda delle specifiche di utilizzo, prende il nome di ATA, IDE o Ultra DMA.

 

 

  • SAS (Serial Attached SCSI): E’ nato nel 2003 e attualmente sta prendendo piede in ambito server grazie alle alte prestazioni in termini di velocità trasmissione dati, 1,5

 

  • SCSI (Small Computer System Interface): E’ nata nei primi anni ’80. Diffusissima in ambito server ha differenti interfacce di connessione relativamente alla velocità di trasferimento.

 

 

 

Che cos’è il backup e perchè è così importante?

Il backup non è altro che la copia di dati, conservata per ogni eventualità. Se questo fosse un mondo perfetto, non ci sarebbe bisogno del backup (così come non ci sarebbe bisogno delle patch di sicurezza, ma giacchè siamo parecchio lontani dalla perfezione…Le possibilità che avvenga una problema al server che generi una perdita parziale (o completa) di dati sono piuttosto alte: un problema di tensione elettrica; un utente incapace o anche solo sfortu nato;Il recupero di dati cancellati dal disco è sempre molto complicato, nei pochi casi in cui è possibile, e altrettanto lo è il recupero di dati perduti per corruzione del filesystem, anche utilizzando i journaled filesystem, che sono molto utili ma non fanno miracoli.